• Il progetto "Ricostruiamo le persone", a favore della popolazione colpita dal Terremoto del Centro Italia, prevede l'organizzazione periodica di laboratori di riuso creativo per i più piccoli.
  • Psy+ Onlus si occupa di psicologia dell'emergenza offrendo supporto psicologico orientato a ridurre il rischio di patologie post-traumatiche e favorire l'adattamento alle criticità del nuovo contesto.
  • Psy+ Onlus si occupa di dipendenze a più livelli, proponendo percorsi clinici specializzati individuali e di gruppo, e seminari formativi sul tema.
  • Psy+ Onlus organizza momenti di formazione, incontro e scambio con altre realtà territoriali e nazionali che condividono l'obiettivo di fare rete per rispondere al meglio ai bisogni reali delle persone.
  • Il progetto "Ricostruiamo le persone", a favore della popolazione colpita dal Terremoto del Centro Italia, prevede l'organizzazione periodica di laboratori di espressione corporea per i più piccoli.
  • Nel progetto d'intervento sul territorio colpito dal Sisma del Centro Italia, Psy+ Onlus offre supporto psicologico alla popolazione, coadiuvando i servizi del SSN e la rete integrata dei servizi locali.
  • Psy+ Onlus contrasta il bullismo e il cyberbullismo nelle scuole, attraverso interventi formativi e di sensibilizzazione a favore dei giovani e del personale scolastico.
  • Le attività di empowerment di comunità proposte da Psy+ Onlus sono volte allo sviluppo di abilità orientate a una trasformazione sociale verso il miglioramento della qualità di vita sul piano comunitario.
  • Il Progetto "A Special Life" vede impegnati volontari selezionati da Psy+ Onlus nell'implementazione di attività innovative in favore degli utenti del centro diurno Naša Kuća a Belgrado.

    Read more

  • Psy+ Onlus propone periodicamente seminari gratuiti su temi di interesse psicologico. Non è necessario essere psicologi per partecipare alla discussione, o porre domande di approfondimento.

Terremoto centro Italia, sostegno psicologico ed empowerment di comunità in numeri

Il 16 Giugno 2018 si è concluso il progetto "Ricostruiamo le persone" con la "Festa dell'Arrivederci" nel campo sportivo di Accumoli, dove tutto era cominciato il 25 Agosto 2016, dopo che il sisma del centro Italia, aveva sconvolto le comunità locali. 
Da allora c'è stato lavoro, progetti, fatica ma soprattutto la costruzione di una relazione speciale con una comunità ferita ma tenace e resiliente. 
Dall’intervento di primo soccorso psicologico nel campo allestito dalla Protezione Civile ad Accumoli, alle attività di ascolto, orientamento e sostegno erogate a S.Benedetto del Tronto, al successivo accompagnamento dei beneficiari nei luoghi d’origine di Accumoli e Amatrice, abbiamo ininterrottamente offerto servizi di consulenza psicologica, psicopedagogica e di empowerment di comunità occupandoci anche dei più piccoli con laboratori artistico-espressivi e campi estivi.
Tali attività, finanziate da Mediafriends Onlus e dalla Fondazione Italia-Cina, realizzate in partnership con Intersos, e implementate attraverso protocolli di intesa siglati con la Comunità Montana del Velino e con la Asl di Rieti, hanno ottenuto riconoscimento istituzionale attraverso un patrocinio della Regione Lazio.
Nel video i numeri di quello che è stato il progetto "Ricostruiamo le persone".

Tags: sociale,, Terremoto,, emergenza, , post-traumatico, empowerment