Per segnalazioni, richieste e donazioni in favore delle popolazioni terremotate clicca qui.

Terremoto Centro Italia – da Agosto 2016, sostegno psicologico ed empowerment di comunità

Sonya Lalla Photography 3

La notte del 24 agosto 2016, dopo una serie di eventi sismici nelle province di Rieti, Ascoli Piceno e Perugia, una scossa di magnitudo 6.0 con epicentro nel comune di Accumoli ha causato 299 morti e 388 feriti. 
Dal 25 agosto 2016 Psy+ Onlus è stata presente nel campo allestito ad Accumoli, rendendosi disponibile, insieme ad INTERSOS per garantire interventi professionali a sostegno delle persone che hanno subito il terremoto, nonché dei loro soccorritori, attraverso la presenza costante di 2-4 volontari nel campo di Accumoli e l’attivazione di un’équipe itinerante incaricata di visitare le frazioni più isolate.

Leggi tutto

Terremoto centro Italia, sostegno psicologico ed empowerment di comunità in numeri

Il 16 Giugno 2018 si è concluso il progetto "Ricostruiamo le persone" con la "Festa dell'Arrivederci" nel campo sportivo di Accumoli, dove tutto era cominciato il 25 Agosto 2016, dopo che il sisma del centro Italia, aveva sconvolto le comunità locali. 
Da allora c'è stato lavoro, progetti, fatica ma soprattutto la costruzione di una relazione speciale con una comunità ferita ma tenace e resiliente. 
Dall’intervento di primo soccorso psicologico nel campo allestito dalla Protezione Civile ad Accumoli, alle attività di ascolto, orientamento e sostegno erogate a S.Benedetto del Tronto, al successivo accompagnamento dei beneficiari nei luoghi d’origine di Accumoli e Amatrice, abbiamo ininterrottamente offerto servizi di consulenza psicologica, psicopedagogica e di empowerment di comunità occupandoci anche dei più piccoli con laboratori artistico-espressivi e campi estivi.
Tali attività, finanziate da Mediafriends Onlus e dalla Fondazione Italia-Cina, realizzate in partnership con Intersos, e implementate attraverso protocolli di intesa siglati con la Comunità Montana del Velino e con la Asl di Rieti, hanno ottenuto riconoscimento istituzionale attraverso un patrocinio della Regione Lazio.
Nel video i numeri di quello che è stato il progetto "Ricostruiamo le persone".

Laboratorio di Mindfulness

"Consapevolezza 
è cercare di osservare 
e accettare le tue sensazioni 
e i tuoi stati emotivi, 
momento per momento."


(JonKabat-Zinn)


Psy+ Onlus
 ha attivato un laboratorio di Mindfulness rivolto agli operatori coinvolti nell'emergenza terremoto del Centro Italia.
La giornata di presentazione del corso si è tenuta venerdì 17 Febbraio 2017 alle ore h. 18:30, presso la sede della ex scuola Curzi in via Camillo Golgi, 1/a San Benedetto del Tronto.
Il laboratorio è condotto dalla Dott.ssa Marika Nuti, psicologa, psicoterapeuta e insegnante di Mindfulness.


mindfulnessimg

Le prossime date:

venerdì 03 marzo 2017

venerdì 24 marzo 2017

venerdì 14 aprile 2017

venerdì 29 aprile 2017

venerdì 12 maggio 2017

venerdì 26 maggio 2017

venerdì 10 giugno 2017

 

dalle h. 18:30 alle h. 20:00.

Per info: 327-8825312 o scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica --> Brochure Laboratorio Mindfulness

 
 

Psy+ ad Accumoli con Intersos per le vittime del terremoto

accumoli
Da giovedì 25 Psy+ Onlus è stata presente nel campo allestito dalla Protezione Civile ad Accumoli per offrire sostegno psicologico alle vittime del terremoto ed ai soccorritori. Fra i servizi proposti, oltre agli interventi individuali, familiari e di gruppo, Intersos e Psy+ hanno attivato uno spazio child friendly ed una biblioteca a disposizione di tutti. Sono stati altresì attivati i primi interventi di empowerment di comunità orientati a ricostruire le reti di relazioni ed a valorizzare le risorse locali di resilienza. Pienamente integrata nella rete dei servizi alle vittime coordinata dalla Protezione Civile, l'operatività dei professionisti di Psy+ ed Intersos ha consentito di offrire sostegno alle numerose famiglie che hanno perso beni ed affetti e che stanno vivendo giorni drammatici, nei quali la memoria del terremoto viene senza sosta richiamata dal susseguirsi delle scosse di assestamento.