Psy+ Onlus scuola e minori: supporto psicologico, prevenzione del drop-out, inclusione e contrasto al bullismo

 
PsyOnlus progetti minoriL’impegno di Psy+ Onlus con i minori ci ha permesso di pensare, co-progettare e realizzare progetti sia in ambito scolastico che extra-scolastico.
Centrale in diversi Istituiti Compresivi e Superiori è l’attività di sportello di supporto e ascolto psicologico, il cui obiettivo è quello di supportare alunni, genitori, insegnanti e personale non docente con interventi qualificati, volti a contenere disagi individuali e dinamiche disfunzionali oltre che favorire il miglioramento dell’efficacia della didattica. Oltre al sostegno e all’orientamento, gli interventi di Psy+ Onlus sviluppano azioni volte a contenere fenomeni di prevaricazione, bullismo e drop-out scolastico pensate e co-progettate con il corpo docente e dirigente scolastico sulla base di tecniche di Analisi del Contesto. Lavoro di rete con insegnati e genitori, osservazioni in classe, collaborazione con i servizi di zona rappresentano un prezioso vademecum nella nostra prassi lavorativa.
 
 

Ad oggi, Psy+ Onlus ha coordinato gli sportelli di ascolto psicologico nelle scuole:  

  • I.C. “Via Giuseppe Messina” (Roma) - Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado negli a.s. 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018;
  • I.C. “Via Pirotta” (Roma) - Secondaria di primo grado - negli a.s. 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 20162017;
  • I.C. “Antonio De Curtis in arte Totò” (Roma) - Secondaria di primo grado - negli a.s. 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017;
  • IIS “Via dell’immacolata 47” (Civitavecchia) - Secondaria di secondo grado - nell’a.s. 2017-2018 

Abbiamo inoltre implementato progetti specifici sulla prevenzione e contrasto al bullismo, cyberbullismo, dipendenze, dispersione scolastica, violenza di genere, progetti di intercultura, integrazione e inclusione sociale, supporto alla genitorialità e screening precoce dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA). Nello specifico, i progetti realizzati sono i seguenti:

  • Nel corso dell’anno scolastico 2017-2018 presso l’Istituto Statale d’Istruzione Superiore “Via dell’Immacolata, 47” di Civitavecchia progetto di prevenzione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo “Non ti bullar di me”, con il prezioso contributo di “Donne in Movimento”, finanziato dalla Regione Lazio.
  • A.S. 2017-2018 presso gli Istituti Comprensivi romani “Via Messina” e “A. De Curtis” progetto di prevenzione e contrasto al bullismo “Fuori dal coro”, rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado e finanziato Fondo Sociale Europeo.
  • A.S. 2017-2018 presso l’Istituto Onnicomprensivo di Amatrice - all’interno del plesso di Accumoli - è stato attivato il servizio di consulenza psicopedagogica aperto ad insegnanti, alunni e genitori. 
    Sono stati inoltre realizzati laboratori artistico espressivi di Riuso creativo, Musica, Fotografia ed Autonarrazione.  Attività in collaborazione con “Velino for Children”, inserite all’interno del progetto di sostegno alle popolazioni colpite dal Sisma del centro Italia ”Ricostruiamo le persone” realizzato insieme all’Organizzazione Umanitaria Intersos.
  • A.S. 2016-2017, presso gli Istituti Comprensivi romani “Via Pirotta” e “A. De Curtis” progetto di contrasto alla dispersione scolastica “Kairos” rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado, finanziato Fondo Sociale Europeo.
  • A.S. 2016-2017, presso l'I.C. romano “Via G. Messina” Psy+ ha realizzato incontri con gli studenti del terzo anno di scuola secondaria di primo grado mirati a facilitare l’orientamento scolastico in uscita. 
  • A.S. 2016-2017, presso l'I.C. romano “Antonio de Curtis” Psy+  progetto di Intercultura “E.N.E.A.: Educare a Nuove Espressioni di Accoglienza”. Il progetto ha promosso un percorso di sensibilizzazione sul tema delle migrazioni e dell’accoglienza dei richiedenti asilo, attraverso laboratori, seminari, incontri rivolti a docenti, genitori e allievi dell’ultimo anno della Scuola secondaria di primo grado. 
  • A.S.  2016-2017, presso l’I.C. “Via Giuseppe Messina” Psy+ Onlus ha tenuto un ciclo di incontri di sostegno alla genitorialità rivolti ai genitori della Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo grado, al fine di trattare le tematiche relative ai compiti evolutivi sostenuti dai figli nelle tre diverse fasce d’età.
  • A.S. 2015-2016, presso l’I.C. “Via Giuseppe Messina”, (Roma), Psy+ Onlus ha svolto attività di screening precoce dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA), a partire dall'ultimo anno della scuola dell'Infanzia al fine di prevenire la comparsa e il consolidamento di strategie o meccanismi errati e inefficaci e limitare i danni derivanti dalla frustrazione per l’insuccesso quali la perdita di motivazione all’apprendimento, la chiusura in se stessi, la bassa autostima, problemi relazionali.
  • A.S. 2015-2016 Psy+ Onlus ha svolto attività di Formazione e Supervisione docenti presso l’I.C. “Via Giuseppe Messina” sul tema delle nuove tecniche di insegnamento (Didattica inclusiva e partecipazione attiva - Flipped Classroom - Didattica e contesto) e sulla relazione alunno-docente.
  • Nel corso dell’anno scolastico 2014/2015 Psy+ Onlus ha sviluppato e implementato il Progetto "INPATH" nell’IC di via delle Carine, capofila del progetto finanziato dalla Regione Lazio, in partnership con l’IC “Antonio de Curtis in arte Totò”. Obiettivi del progetto sono stati il contrasto alla dispersione scolastica ed il sostegno all’integrazione.  
Sono attualmente in fase di avvio presso gli Istituti Comprensivi romani “Via Messina”, “A. De Curtis” e “Via Pirotta” il progetto di prevenzione dei rischi “Pro.Vi.Di.” al fine di prevenire le dipendenze e contrastare la violenza di genere attraverso seminari, attività laboratoriali e sportelli di supporto e ascolto psicologico rivolti agli studenti, finanziato dalla Regione Lazio.
Inoltre, sempre in fase di avvio, il servizio di consulenza psicopedagogica presso l’I.C. del Tronto e Vallfuvione (AP) – plesso di Arquata del Tronto – e presso l’I.C. “Ugo Betti” di Camerino (MC) all’interno del progetto di sostegno alle popolazioni colpite dal sisma “Pe.R.Co.rrere” attivato in partenariato con ActionAid.

In ambito extra scolastico, nel 2012 Psy+ Onlus si è impegnata nella formazione e supervisione degli insegnanti DITALS impegnati con 150 minori all’interno del progetto ”Educazione alla Lingua ed alla Cultura Italiana per Minori Stranieri non Accompagnati”.
Dal 2017 - nell’ambito del progetto “Ricostruiamo le persone” prima e Pe.R.Co.rrere” dopo - collabora all’interno del programma di intervento per la prevenzione dell’istituzionalizzazione (P.I.P.P.I) con la VI Comunità Montana del Velino, attraverso la conduzione di laboratori artistico espressivi. Ha inoltre condotto in collaborazione col Laboratorio della speranza a partire dal 13 Giugno 2016 laboratori artistico-espressivi nei comuni di Acquasanta Terme, Maltignano, Roccafluvione, Porto, Venarotta, Montegallo, Grottammare, ed ha aperto nel 2017 un campo estivo ad Accumoli.  Tutte le attività laboratoriali sono state gestite da coppie di operatori composte da un educatore ed uno psicologo. 


Per saperne di più sui nostri progetti conclusi e in corso con i minori, informazioni, articoli e video sono presenti sul nostro sito, su YouTube e sui nostri canali social.