Il nostro Blog

Benvenuto/a nel blog di Psy+ Onlus!

In questo spazio potrai trovare una serie di articoli redatti dai nostri psicologi sui temi di maggior interesse del mondo della psicologia.
Buona lettura!

Il trauma e le ferite psichiche: la funzione della relazione terapeutica

La parola “trauma” deriva dal greco τραῦμα, che significa <<ferita>>, <<forare la pelle, rompere l'involucro corporeo>>.  Nella medicina organica indica una lesione dei tessuti. Già nel 1920, Freud utilizzava il termine in senso metaforico per mettere in rilievo il fatto che anche la mente può essere trafitta e ferita dagli eventi.

In questo senso il trauma è un attacco al pensiero che raffredda e blocca le emozioni, ponendo l’individuo davanti a un sentimento di totale impotenza.

Leggi tutto

Autolesionismo tra cultura e patologia

Definire esattamente un fenomeno come l’autolesionismo, che appare in enorme crescita, è molto complesso e presuppone una flessibilità nella categorizzazione che spesso rende poco omogenei i criteri di valutazione. Come in tutti i buoni inquadramenti si parte da una prima divisione grossolana ma efficace: l’autolesionismo culturalmente riconosciuto ed incoraggiato e quello deviante o patologico. 

Leggi tutto

Complessità, merluzzi e percezione psicologica della sicurezza

Quello del Decreto Sicurezza è un argomento di rovente attualità. Aspramente criticato da un largo fronte che va dalle opposizioni alle associazioni umanitarie, è stato giudicato incostituzionale dalle associazioni di studi giuridici, economicamente svantaggioso per il sistema Paese, inattuabile rispetto alla copertura economica prevista.

Leggi tutto

Disturbi alimentari 2.0: La fragilità nascosta tra social network e disturbi del comportamento alimentare

I siti Pro-Ana e Pro-Mia appartengono alle neo-insidie dei social e delle nuove tecnologie accompagnando la nascita di nuove frontiere dei disturbi alimentari chiamati 2.0.
Siamo di fronte ad un vero e proprio effetto stringa, dove ogni diramazione costituisce una modalità disturbata di affrontare l’alimentazione, la nutrizione e l’immagine corporea, qui troviamo i burattinai dei Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA): fitnessApp, applicazioni per il controllo dell’assimilazione calorica, Instagram fiorente di beniamini del fitness e dell’incremento muscolare, personal trainers virtuali. Essi sono strumenti che possono portare a dipendenze da sport, eccessivo controllo alimentare fino ad arrivare a vere e proprie fobie per determinati alimenti!

Leggi tutto