Complessità, merluzzi e percezione psicologica della sicurezza

Quello del Decreto Sicurezza è un argomento di rovente attualità. Aspramente criticato da un largo fronte che va dalle opposizioni alle associazioni umanitarie, è stato giudicato incostituzionale dalle associazioni di studi giuridici, economicamente svantaggioso per il sistema Paese, inattuabile rispetto alla copertura economica prevista.

Migranti e resilienza: l'arte di navigare sui torrenti

Londa Hokusai PsyOnlus Blog

Lo psicoanalista Cyrulnik Boris definisce la resilienza come "l’arte di navigare sui torrenti”, un navigare difficile e impegnativo ma non solitario perché in relazione con l’ambiente esterno.

In psicologia, la resilienza si configura come un processo di mutazione che permette di trasformare le ostilità in occasioni di rinnovamento e di strutturare strade alternative, evitando o annullando quelle diventate impraticabili e nemiche. La resilienza a situazioni avverse dipende dunque da una combinazione, cumulativa e interattiva, di fattori di rischio e fattori protettivi genetici, personali e ambientali.