8 Maggio 2016: una giornata "speciale"

Lo scorso 8 maggio Psy+ Onlus ha incontrato i propri soci e amici presso Spazio Veneziano (via Reno 18/a, Roma) per presentare la nuova edizione del progetto "A special life: special care for special needs" per l’anno accademico 2015-2016.
Durante la mattinata il presidente Claudio Dalpiaz e il tesoriere Giuseppe Tolve hanno descritto a numerosi presenti il progetto e la sua evoluzione durante questo primo anno di presenza dei nostri volontari presso il centro diurno di Naša Kuća a Belgrado. Paolo Azzolini e Monica Ranieri hanno per l’occasione realizzato un video sulla loro esperienza, che si aggiunge ad un cortometraggio sull’amore realizzato per San Valentino (Ljubav) e un video sull’attività del centro diurno realizzato in occasione della Giornata Internazionale Persone con Disabilità (dicembre 2015). Un grazie particolare per questi prodotti audiovisivi va alla volontaria Monica Ranieri, fotogiornalista, ed a Frontiere News.
Abbiamo poi ascoltato assieme il concerto del progetto Two Windows (Luigi Tresca, sassofono – Lorenzo Apicella, pianoforte) con la partecipazione straordinaria di Francesca Fusco (voce) che ci ha regalato due brani fuori programma, ed inaugurato così la raccolta fondi per il nuovo invio di volontari attraverso tesseramento, 5x1000 e donazioni regolari. Infine, e soprattutto, abbiamo parlato del progetto A special life, di Serbia, disabilità e cooperazione internazionale. Ringraziamo tutti i presenti della partecipazione e della solidarietà manifestata nei confronti di questa iniziativa a beneficio delle persone con bisogni speciali e delle loro famiglie.

Centro di Consulenza Psicologico Clinica Psy+ Onlus

Il Centro di Consulenza Clinica supervisionato da Psy+ Onlus nasce con l'obiettivo di offrire servizi professionali nell'ambito della psicologia, della psicoterapia e della psichiatria, a costi contenuti.Dopo un'analisi dei contesti di prevenzione e promozione del benessere psicologico sul territorio, abbiamo considerato utile e necessaria la costituzione di un'equipe multidisciplinare di professionisti con pregressa esperienza nel settore pubblico ed in quello privato al fine di offrire consulenza specialistica a costi contenuti per chiunque ne abbia bisogno. 

 
Ad oggi, la richiesta di accesso alle “cure” psicologiche, viene soddisfatta solo parzialmente a causa delle poche risorse a disposizione dei servizi territoriali. L'offerta del settore privato d'altro canto, se pur ricca e variegata, non è economicamente alla portata di tutti. Offrire un servizio solidale, in grado di garantire prestazioni di elevata professionalità a tariffe ridotte è quindi la mission del Centro di Consulenza Psicologico Clinica.
 
L'accesso al servizio avviene tramite prenotazione, chiamando il numero verde gratuito 800.91.04.89

 
Oltre a servizi di sostegno psicologico e di psicoterapia il centro clinico offre la possibilità di avvalersi di professionisti nel campo della:
  • psicodiagnostica (Valutazione di attitudini, risorse, personalità e manifestazioni patologiche)
  • psicologia peritale (Consulenze Tecniche di Parte e di Ufficio)
  • psichiatria (Valutazione medico-psicologica, monitoraggio condizioni di salute, terapie farmacologiche)
L'équipe del Centro di Consulenza Psicologico Clinica è composta da terapeuti che provengono da diversi percorsi formativi e che hanno maturato esperienze significative in ambiti eterogenei della materia. Psy+ Onlus svolge una funzione di supervisione dell'equipe, promuovendo l'implementazione di buone pratiche e l'integrazione dei vari approcci, anche attraverso esperienze di formazione continua dei terapeuti.

 

I TERAPEUTI DEL CENTRO DI ROMA

  • Pierpaolo Nastasia

    Pierpaolo Nastasia

    Coordinatore Area Scuola
    Psicologo, Psicoterapeuta specializzato in Psicoterapia Psicoanalitica.
    Ha collaborato come specializzando con il TSMREE Asl Roma B (Tutela della Salute Mentale e la Riabilitazione dell’Età Evolutiva). In data 11-12-2015 ha tenuto, in qualità di relatore, il seminario sul tema: “Alessitimia e regolazione affettiva” presso la sede I.R.E.P., via Piave 7, Roma.
  • Claudia Notari

    Claudia Notari

    Psicologa, psicoterapeuta. Socia fondatrice di Psy+ in qualità di vice-presidente, ha conseguito la laurea in Psicologia Dinamica e Clinica della Persona, della Comunità e delle Organizzazioni presso l’Università degli Studi “Sapienza” di Roma. E’ iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio con numero d’ordine 18227 ed ha in seguito ottenuto il Diploma di abilitazione in psicoterapia individuale e di gruppo, presso la Scuola di Formazione in Psicoterapia a indirizzo dinamico (S.F.P.I.D.) di Roma.
    Nel 2009 ha svolto una ricerca psico-sociale presso la città di Barcellona sul disagio psicologico del migrante economico e del richiedente asilo vittima di persecuzione politica, razziale, religiosa o di genere. Da allora si occupa della ricerca e del sostegno psicologico a rifugiati, vittime di tortura, vittime di tratta. A tal proposito ha collaborato prima con l’ INMP (Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti ed il contrasto delle malattie della Povertà) e poi con il SAMIFO, occupandosi di presa in carico di colloqui psicologici in equipe con etnopsichiatri, mediatori culturali e antropologi. Svolge attività di animazione ed integrazione sociale all’interno di un Centro D’Accoglienza SPRAR ospitante donne richiedenti asilo e rifugiate.
    Dal 2012 svolge attività clinica di psicoterapia psicodinamica individuale e di gruppo. Dal 2014 segue, in collaborazione con l’equipe Psyplus, diversi progetti di sportello d’ascolto psicologico in alcuni Istituti Scolastici di Roma. Da Luglio 2017 partecipa a un progetto di ricerca in collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, all’interno del quale si occupa del sostegno psicologico rivolto alle famiglie residenti nella Casa d'Accoglienza “Davide Ciavattivi” che ospita nuclei con bambini con patologie oncoematologiche.
  • Giuseppe Tolve

    Giuseppe Tolve

    Psicologo, Psicoterapeuta, socio fondatore e Tesoriere Psy+ Onlus. 
    Ha conseguito la laurea specialistica presso la Facoltà di Psicologia I dell'Università La Sapienza di Roma (marzo 2010). Ha svolto parte della sua formazione specialistica presso l'Universitè "Rénè Descartes" - Paris V (2006/2007); e presso l'Università di Belgrado (2008/2009).
    In Serbia ha condotto attività di ricerca nell'ambito della de-istituzionalizzazione e dell'inclusione sociale dei disabili. Autore di pubblicazioni scientifiche in materia, è intervenuto come relatore a convegni nazionali e internazionali. Ha svolto attività di consulenza psicologico-clinica presso il TSRMEE ASL RM-B (Roma) dal 2011 al 2015. Ha conseguito il diploma di specializzazione presso l'Istituto di Ricerche Europee in Psicoterapia Psicoanalitica (I.R.E.P.), (giugno 2016).
    Attualmente impegnato con Psy+ Onlus nei seguenti ambiti e con i seguenti incarichi:
    • Responsabile Amministrativo e membro del Consiglio di Gestione.
    • Emergenza Sisma Centro Italia - in qualità di clinico presso i servizi Sanitari di Amatrice e Accumoli e presso gli istituti scolastici del cratere; in qualità di coordinatore delle attività di Empowerment di comunità.
    • Centro di Consulenza Psicologico-Clinica – in qualità di psicologo clinico e psicoterapeuta.
    • “Casa dei Papà” (Servizio residenziale di supporto alla genitorialità per padri separati con difficoltà socio-economiche, promosso dal Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute del Comune di Roma Capitale) – in qualità di psicologo clinico.
    Svolge attività di consulenza psicologica e psicoterapia come libero professionista.
    Dal 2010 ha collaborato con i circuiti di Pronta Accoglienza ed Emergenza Sociale del Comune di Roma, ricoprendo ruoli e funzioni diverse, dal coordinamento al sostegno diretto alla persona.
  • Giuseppe Scurci

    Giuseppe Scurci

    Psicologo Clinico, specializzato in Psicoterapia Psicodinamica presso l’Istituto Europeo di Ricerca in Psicoterapia Psicoanalitica (I.R.E.P.) sotto la guida del Prof. Edmond Gillièron.
    Ha avuto modo di formarsi con G. O. Gabbard, M. Ammaniti, M. Baldassarre, M. Biondi, V. Lingiardi, M.G. Fava Vizziello, L. Janiri, M. Rossi Monti, G. Rugi.
    Socio fondatore e Segretario Generale di Psy+ Onlus, ha ricoperto il ruolo di responsabile del progetto di Cooperazione Internazionale "A Special Life, Special Care for Special Needs" implementato a Belgrado e di coordinatore dei servizi psicologici e del comitato scientifico del progetto "Casa dei Papà" di Roma Capitale. Sempre con Psy+ Onlus ha lavorato nell'area dei servizi di psicologia scolastica. Fa parte dell’equipe di psicologia delle emergenze intervenuta nelle aree colpite dal sisma del centro Italia, coordinata da INTERSOS, organizzazione umanitaria, ed è Senior Program Officer del progetto “Ricostruiamo le Persone” realizzato da Intersos e Psy+ Onlus e finanziato da Mediafriends Onlus nello stesso contesto.
    Da libero professionista, esercita come psicoterapeuta ad indirizzo psicoanalitico a Roma ed Avezzano (AQ).
    Dal 2012 al 2015 ha lavorato come specializzando presso l’ASL Roma B, nel servizio per la Tutela della Salute Mentale e la Riabilitazione in Età Evolutiva (TSMREE).
    Ha lavorato nel campo della ricerca a Belgrado (Serbia) svolgendo degli studi sull’impatto dell’istituzionalizzazione nei bambini affetti da patologia neurologica, tali studi sono pubblicati su riviste internazionali indicizzate (Procedia - Social and Behavioral Sciences - Psihologija).
    Come collaboratore della Cattedra di Verifica degli Interventi in Psicologia Clinica della Prof.ssa Viviana Langher (Università di Roma La Sapienza), ha partecipato a numerose conferenze nazionali ed internazionali presentando lavori di ricerca in Serbia, Macedonia e Turchia.
    E’ autore di articoli divulgativi a tema psicologico sulla stampa nazionale.
    Diplomato al conservatorio di L’Aquila “A. Casella” in Sassofono, svolge attività concertistica con gli ANEMOSquartet quartetto di sax dal curriculum internazionale.
  • Silvana D'Anzi

  • Arianna Sirolli

    Arianna Sirolli

    Psicologa, Psicodiagnosta Clinico e Giuridico Peritale(Socio Ordinario AIR afferente all’International Society of the Rorschach Projective Method), Danzaterapeuta.
    Laureata in Psicologia dell’età evolutiva presso l’università La Sapienza (Roma), ha conseguito un Master biennale in Artiterapie presso la S.I.P.E.A ed un Master biennale (I e II Modulo) in Psicodiagnosi Clinica e Giuridico Peritale presso il C.I.F.Ri.C. Da oltre 7 anni si occupa di terzo settore e collabora attivamente con aziende sanitarie Laziali ed Abruzzesi. Svolge attività di ricerca in ambito dei disturbi alimentari e dei disturbi psicosomatici collaborando con l'Università La Sapienza (Roma). Per l'Associazione 180 Amici L'Aquila Onlus è responsabile dei tirocini per dottori in psicologia e tutor degli stessi dal 2014.
  • Rita Fiorentino

    Rita Fiorentino

    Responsabile Coordinamento Operativo Psy+.
    Psicologa Clinica e della Salute, Psicoterapeuta psicodinamica ad orientamento psicoanalitico, Mediatrice Familiare.
    Ha conseguito la laurea specialistica con lode presso l'Università degli Studi "G.d'Annunzio" di Chieti-Pescara. Nel 2012 ha collaborato con il Day Hospital di Psichiatria e Tossicodipendenze del Policlinico "A. Gemelli" di Roma, specializzandosi nella clinica delle dipendenze patologiche con e senza sostanza. Nel 2013 ha prestato servizio nel circuito ordinario di pronta accoglienza del Dipartimento della promozione dei Servizi Sociali e della Salute del Comune di Roma, occupandosi di servizi rivolti a madri con figli minori e gestanti. Tra il 2014 e il 2017 ha studiato e praticato concetti e prassi di etnopsicologia nella rete romana dei servizi di sostegno e integrazione per richiedenti asilo. Con Psy+ Onlus lavora nell’area dei servizi di psicologia scolastica, ha coordinato progetti volti al contrasto del fenomeno della dispersione scolastica e del bullismo e alla sensibilizzazione sul tema dell'immigrazione e dal 2016 ad oggi coordina le attività di Psicologia dell'Emergenza svolte da Psy+ Onlus, dapprima in partenariato con INTERSOS e attualmente con ActionAid, rivolte alle persone coinvolte nel terremoto del Centro Italia. Durante questi anni ha partecipato a numerosi convegni, presentando lavori sull’immigrazione, sull’alcolismo e sulle catastrofi ed emergenze psicosociali.

    Sito web: www.ritafiorentino.it
  • Marika Nuti

    Marika Nuti

    Psicologa Clinica, Psicoterapeuta, Insegnante di Mindfulness.
    Si laurea in psicologia clinica e di Comunità presso l'Università degli Studi di Firenze, si specializza in psicoterapia della Gestalt ad indirizzo fenomenologico esistenziale presso l'Istituto Gestal Firenze e termina il percorso per insegnante Mindfulness presso il CFM, Center for Mindfulness in medicine, health care, and society, Medical school University of Massachussets. Lavora proponendo servizi di psicoterapia individuale ad adulti e minori, organizza laboratori e gruppi di mindfulness per la riduzione dello stress attraverso il Mindfulness Based Stress Reduction Program.
  • Michela Corrias

    Michela Corrias

    Coordinatrice Area Comunicazione Psy+ Onlus
    Psicologa, Psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, Neuropsicologa
    .
    Ha conseguito la laurea in Psicologia di Comunità all'Università degli Studi di Padova. Nel 2014, nella stessa università, ha conseguito un Master di 2° livello in Neuropsicologia Clinica. Dal 2009 al 2011 ha svolto attività clinica e di ricerca all'Istituto Oncologico Veneto (IOV) di Padova, nell'ambito della psiconcologia. Dal 2012 al 2015 ha svolto attività clinica e di ricerca presso l'ambulatorio "Sleep and Rhythms in Medicine" dell'Azienda Ospedaliera di Padova all'interno di un progetto finanziato dal Ministero della Salute, per lo studio dei disturbi del sonno nel paziente con patologie internistiche. Nel 2014 ha svolto un periodo di ricerca presso la University of Surrey (UK), in uno dei più importanti centri di studio su sonno e ritmi circadiani. Dal 2012 al 2015 ha frequentato l'Ambulatorio per i Disturbi Cognitivi della Clinica Medica 5 (Dipartimento di Medicina - Università degli Studi di Padova), per la valutazione neuropsicologica del paziente internistico. Dal 2015 al 2017 ha collaborato con l'Istituto A.T. Beck per il trattamento cognitivo-comportamentale dell'insonnia. Dal 2015 svolge attività di consulenza e supporto psicologico presso il Consultorio Familiare dell'Azienda ASL Roma 2, dove si occupa anche di conduzione degli incontri di gruppo dei corsi di accompagnamento alla nascita. Dal 2016 collabora con l'associazione ASSIREM per lo studio, la prevenzione e il trattamento dei disturbi del sonno. Nel 2016 ha ottenuto la certificazione internazionale per la pratica della terapia EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing).
    All'interno di Psy+, oltre a coordinare l'Area Comunicazione, ha lavorato per il progetto di intervento a favore della popolazione colpita dal terremoto del centro Italia; fa parte dell'équipe di terapeuti del Centro di Consulenza Psicologico Clinica e dell'area dei servizi di psicologia scolastica.
  • Daniele Manasse

    Daniele Manasse

    Coordinatore Area Gambling
    Psicologo, Psicoterapeuta specializzato in Psicoterapia Cognitivista Post-Razionalista.
    Si occupa di psicoterapia individuale, intervenendo con la psicoterapia in tutte quelle situazioni in cui il disagio ed il malessere si manifestano in forma di sintomi o di problematiche esistenziali; si occupa di ricerca e di formazione sulle tematiche delle nuove dipendenze ed in particolare del disturbo da gioco d'azzardo. Coordina e partecipa al gruppo terapeutico di giocatori d'azzardo patologici e loro familiari.
  • Isabella Patrizia Perrone

    Isabella Patrizia Perrone

    Coordinatrice Centro Consulenza Clinica Psy+
    Psicologa clinica (Università "La Sapienza" - Roma), Psicoterapeuta sistemico-relazionale ("L'accademia di psicoterapia della famiglia" - Roma), Psicodiagnosta.
    Master di psicologia giuridica presso l'istituto campano di psicologia giuridica. Ha collaborato per 7 anni con l'ASL RmE di Roma in qualità di Psicologa e di Psicoterapeuta. Esperta nella prevenzione e cura del gioco d'azzardo patologico e delle dipendenze comportamentali. Ha un'esperienza consolidata nella mediazione genitoriale e nella gestione di separazioni conflittuali, così come nella situazioni di emergenza sociale che necessitano di attivare risorse di rete. Con Psy+, oltre al coordinamento del Centro di Consulenza Clinica Psicologica, opera in ambito scolastico (presso Ist. Comp. "De Curtis" ed in ambito di bullismo in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale) e svolge docenza ai volontari al progetto "A Special Life".

 

I TERAPEUTI DEL CENTRO DI PESCARA

  • Ilaria Truglia

    Ilaria Truglia

    Psicologa, Ph.D., Psicoterapeuta psicoanalitica
    Ha conseguito con lode la laurea in Psicologia Dinamico Clinica dell’Infanzia, dell’adolescenza e della famiglia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Dal 2009, presso il Dipartimento di Psicologia della stessa Università, ha intrapreso attività di ricerca nell’ambito della psicofisiologia del sonno. Nello stesso contesto, risulta vincitrice di due borse di studio per attività di ricerca e di un incarico di lavoro autonomo di natura occasionale e consegue nel 2017 il Dottorato di Ricerca in Psicologia e Scienza Cognitiva, con lode. Si è formata nell’inquadramento psicodiagnostico clinico e giuridico-peritale presso C.I.F.RI.C. In qualità di specializzanda, ha collaborato con il Centro di Salute Mentale di Spoleto (2015- 2016) e con il Consultorio Familiare di Pescara Nord (2017- 2018). Infine, ha conseguito con lode la Specializzazione in Psicoterapia ad indirizzo Psicoanalitico, presso l’Istituto di Ricerche Europee in Psicoterapia Psicoanalitica (I.R.E.P.) di Roma. Autrice e co-autrice di articoli e abstract pubblicati su riviste nazionali e internazionali peer-reviewed. Dal 2015 svolge la libera professione nell’ambito della psicologia clinica e della promozione del benessere psicofisico.

    Read more

  • Melania Di Nardo

    Melania Di Nardo

    Psicologa, Psicoterapeuta Psicodinamica
    Ha conseguito la Laurea Specialistica presso l’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara nel 2012; si specializza in Psicoterapia presso l’I.R.E.P. (Istituto di Ricerca Europea di Psicoterapia Psicoanalitica) di Roma nel 2019, diretta dal Professor Edmond Gilliéron. Dal 2015 esercita la libera professione svolgendo attività clinica privata a Pescara. Dal 2018 offre la propria collaborazione presso il Centro di Ascolto Psicologico C.A.S.A. di Chieti Scalo, dove si occupa di consulenze psicologiche; formazione degli operatori; conduzione di gruppi di accompagnamento e/o sensibilizzazione su tematiche specifiche.
  • Raffaele Di Cesare

    Raffaele Di Cesare

    Psicologo, Psicoterapeuta.
    Dal 2016 al 2019 ho vissuto una straordinaria esperienza professionale, lavorando a Pescara come Psicologo presso due grandi Centri di Accoglienza Straordinaria per richiedenti Protezione Internazionale e presso una comunità per MNSA. Ho svolto attività clinica rivolta agli ospiti e condotto le supervisioni per le équipe multidisciplinari. Nel 2013 mi sono laureato in Psicologia Clinica e della Salute presso l’Università degli studi “G.d’Annunzio” di Chieti-Pescara, discutendo una tesi sperimentale sulla condizione emotiva dei genitori dei nati pretermine. Nel 2019 mi sono diplomato in Psicoterapia Psicodinamica ad Orientamento Psicoanalitico presso l’Istituto di Ricerche Europee in Psicoterapia Psicoanalitica (I.R.E.P.), sotto la guida del Prof. Gilliéron, discutendo un caso clinico dal vertice epistemologico della Teoria dei Sistemi Complessi. Nel corso degli anni, mi sono formato come specializzando nel Servizio di Psicologia Oncologica dell’Ospedale Spirito Santo di Pescara, presso il Centro di Salute Mentale di Pescara Nord e come conduttore di Training Autogeno con Visualizzazioni Guidate presso il CSPP a Pescara. Settimanalmente, partecipo ad un gruppo di supervisione clinica con il dott. Anthony Molino, psicoanalista, antropologo e traduttore per l’Italia, tra le altre, delle opere di Christopher Bollas. Svolgo attività di consulenza psicologica e di psicoterapeuta come libero professionista.
  • Luca Di Bernardo

    Luca Di Bernardo

    Psicologo clinico, psicoterapeuta in formazione presso la Scuola di Psicoterapia Fenomenologico-Dinamica di Firenze.
    Ha conseguito la Laurea Magistrale con lode presso l'Università degli Studi "G.d'Annunzio" di Chieti-Pescara, dove ha proseguito gli studi come Cultore della materia presso la cattedra di Psicologia dinamica e Psicopatologia col Professor G. Stanghellini. Si è specializzato nella somministrazione del Test di Rorschach. Negli anni ha collaborato col Dipartimento di Salute Mentale della ASL di Pescara e ha maturato esperienza operando nell'ambito delle comunità educative per minori. Dal 2017 collabora con Psy+ Onlus all'interno dei progetti di psicologia dell’emergenza rivolti alle popolazioni coinvolte nel sisma del centro Italia, in partenariato con Intersos prima e con ActionAid poi, dove ricopre oggi il ruolo di coordinatore dell'area Empowerment di comunità. Lavora privatamente a Pescara con bambini, adolescenti e adulti; collabora con vari enti e associazioni sul territorio per la promozione e la tutela della salute mentale.
  • Carlo Elpidio

    Carlo Elpidio

    Psicologo, Psicoterapeuta in formazione presso l’Istituto di Ricerche Europee in Psicoanalisi (I.R.E.P.) di Roma.
    Ha conseguito la laurea magistrale con lode in Psicologia Clinica e della Salute presso l’Università degli Studi “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara (2015). Nel 2010 ha lavorato come educatore e responsabile ludico-organizzativo in campus estivi per ragazzi con D.S.A. con l’A.I.D. Nel 2011 presso L’UniCH partecipa al gruppo di ricerca sul questionario multifattoriale sul “Mal di Scuola”, pubblicato sulla rivista Giunti, Marzo – Aprile 2011. Dopo la laurea ha effettuato tirocini formativi presso i reparti di Neuropsichiatria Infantile (2014, 2015, 2016); Oncologia (2014); Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (2017); Consultorio familiare di Spoltore (2018, 2019) presso AUSL PE. Nel 2016-2017 lavora con migranti e richiedenti asilo in diversi C.A.S. di Chieti e Pescara , circuito ARCI. Il 18 Marzo 2017 ha organizzato il seminario “Immigrazione, lo stato dell’arte: rischi reali o paure” presso l’UniCH. Con Psy+Onlus (2017, 2018) all’interno del progetto “Ricostruiamo le persone”, ha svolto il monitoraggio dei nuclei familiari presenti sulla costa prima del rientro nei loro territori, attività di consulenza e sostegno presso il PASS di Amatrice e vice referente area scuola nelle attività rivolte a famiglie e minori di Accumoli. Da settembre 2018 svolge attività clinica presso il consultorio familiare di Spoltore, collaborando ai gruppi di accompagnamento al parto. Organizza incontri di sensibilizzazione al ruolo paterno. Lavora privatamente a Pescara. Interessato all’arte teatrale è attore e trainer teatrale, conduce gruppi attraverso la tecnica della contact emozionale.


Che fine ha fatto il padre? L’evoluzione della figura paterna nel corso della storia dell’uomo

Viaggio attraverso il pensiero dello psicoanalista Luigi Zoja
Recensione del libro “Il gesto di Ettore”

Nel 2000 lo psicoanalista Luigi Zoja pubblica il saggio dal titolo “Il gesto di Ettore – Preistoria, storia, attualità e scomparsa del padre” con l’intento di portare luce sull’evoluzione della figura paterna nel corso della storia dell’uomo.

L’autore non si riferisce al padre come al genitore maschio ma lo intende come principio psichico (o, nell’ottica junghiana che gli appartiene, "archetipo") attivo nella mente del figlio, e svolge la trattazione prendendo in esame una vasta serie di testimonianze come reperti storici, comportamenti, produzioni artistiche e studi scientifici.

Disturbi alimentari: quando il corpo diventa nemico

I Disturbi Alimentari colpiscono un numero sempre crescente di persone, soprattutto giovani ragazze in età adolescenziale. Sono disturbi che si manifestano nell'area dell'alimentazione e hanno in comune un violento attacco al corpo e ai bisogni di nutrizione e di relazione. Nei casi più gravi si può giungere al ricovero e persino alla morte.

I sogni creature della mente: teorie e funzioni dell’esperienza onirica

Fin dall’antichità l’uomo si è interrogato sull’origine e il significato dei sogni, essendone attratto per la sua natura intima e affascinante, ma intimorito per l’alone di mistero in cui è stato sempre avvolto.

Studi antropologici riportano che alcune tribù credevano che durante i sogni l’anima lasciasse il corpo per percorrere il mondo, e che sarebbe tornata solo al risveglio. Per questa ragione era proibito svegliare le persone all’improvviso, perché l’anima poteva essere in un altro luogo. Ancora oggi le tribù Masai del Kenya e i beduini del Nilo usano avvolgersi il capo con un turbante durante il sonno per impedire all’anima di volare via.

L'outdoor education: una risposta alla crisi educativa

“Quando il cielo fa da tetto e gli strumenti didattici sono i campi e la natura…”

La società moderna ha imposto una serie di cambiamenti socioculturali che hanno determinato un progressivo allontanamento dell’uomo dal suo ambiente e reso più difficile il necessario contatto con la natura.

Migranti e resilienza: l'arte di navigare sui torrenti

Londa Hokusai PsyOnlus Blog

Lo psicoanalista Cyrulnik Boris definisce la resilienza come "l’arte di navigare sui torrenti”, un navigare difficile e impegnativo ma non solitario perché in relazione con l’ambiente esterno.

In psicologia, la resilienza si configura come un processo di mutazione che permette di trasformare le ostilità in occasioni di rinnovamento e di strutturare strade alternative, evitando o annullando quelle diventate impraticabili e nemiche. La resilienza a situazioni avverse dipende dunque da una combinazione, cumulativa e interattiva, di fattori di rischio e fattori protettivi genetici, personali e ambientali.

PSY+ ONLUS INAUGURA UNA NUOVA SEDE IN ABRUZZO

Immagine Centro Consulenza Clinica Psy

Dopo Roma, anche Pescara ospiterà Psy+ Onlus. La nuova sede abruzzese vedrà nel Centro di Consulenza Clinica il primo di una serie di progetti pensati appositamente per rispondere agli specifici bisogni del territorio. Con questa attività, in particolare, si intende favorire l’accesso a servizi di psicologia e psicoterapia di elevata professionalità anche alle persone che presentano una condizione socio-economica svantaggiata, grazie a tariffe sostenibili. L’équipe è composta da psicologi e psicoterapeuti, soci pescaresi di Psy+.
I servizi psicologici erogati presso il Centro di Consulenza Clinica sono molteplici e vanno dalla psicoterapia individuale a quella di coppia e familiare, dalla presa in carico di minori alla valutazione psicodiagnostica
L'accesso al servizio è possibile chiamando il numero verde 800.91.04.89. Per maggiori informazioni visita la sezione del Centro di Consulenza Clinica Psy+ Onlus
L'appuntamento per l'inaugurazione è per sabato 6 luglio alle h 18:00, in via Passolanciano n. 3 a Pescara.

 

RASSEGNA STAMPA

Articoli, audio e video 
 
Sisma Centro Italia: ripartono i servizi di Supporto Psicologico ed Empowerment Comunitario di PsyPlus Onlus Regione Lazio - 07 Agosto 2018
INTERSOS e PSY+ salutano le comunità del progetto “Ricostruiamo le persone” Intersos.org - 15 Giugno 2018
Intersos e Psy+ Onlus il 2 giugno ad “Accumoli in marcia” Intersos.org - 01 Giugno 2018 
Ri-KREA: un nuovo spazio comunitario per gli abitanti di Accumoli
Intersos.org - 20 Marzo 2018
Psy+ punta su empowerment comunita' con progetto 'Ricostruiamo le persone'
Dire.it - 30 Gennaio 2018
Terremoto in Centro Italia: Roma, domani convegno “Catastrofi ed emergenze psicosociali” promosso da Intersos e Psy+ onlus S.I.R. - 25 Gennaio 2018
Catastrofi ed emergenze: venerdì Convegno a Roma Roma Daily News - 23 Gennaio 2018
Psy+ Onlus, un sostegno post terremoto Milano Finanza - 02 Dicembre 2017
Amatrice e Accumoli un anno dopo: la ricostruzione interiore di una comunità Shaker Web - 23 Novembre 2017
CHINA AWARDS 2017, appuntamento il 4 dicembre a Milano Fondazione Italia Cina - 06 Novembre 2017
Terremoto, piccoli passi verso la normalità Intersos.org  - 25 Settembre 2017
Le vite "ricostruite" - Ad un anno dal sisma, Mediafriends sempre con Intersos e Psy+ Onlus Tgcom24 - 24 Agosto 2017
Vanno 'ricostruite' anche le persone, in Centro Italia quasi 2 mila interventi La salute in pillole- 22 Agosto 2017
Un progetto molto concreto - Ricostruiamo le persone: i bambini al centro  Tgcom24 - 27 Giugno 2017
PRIMA LE PERSONE - Viaggio nel cratere del terremoto in Centro Italia Mediafriends Onlus - 27 Maggio 2017
"Ricostruiamo le persone": un sostegno psicologico alle vittime del sisma la Repubblica - 24 Maggio 2017
''Giornata della donna'', donati manufatti alle donne colpite dal sisma Picenotime - 10 Marzo 2017
San Benedetto - Fare la maglia diventa una terapia anti-stress per le donne terremotate VeraTV - 08 Marzo 2017
Iom Ascoli e Gomitolo Rosa in favore delle popolazioni colpite dal terremoto Picenotime - 06 Marzo 2017
Terremoto: knitting therapy per gli sfollati a San Benedetto MeteoWeb - 06 Marzo 2017
'Il filo e la trama', Iom pro sfollati organizzata con Gomitolo Rosa, PsyPlus Onlus, Gus, Intersos e 180 Amici Onlus Picus On Line - 06 Marzo 2017
Il filo e la trama, le associazioni vicine agli sfollati Prima Pagina Online - 06 Marzo 2017
Sfollati, non rassegnati TV2000 - 23 Febbraio 2017
Anzio e Nettuno: lotta al Gioco d’Azzardo Patologico con “Lazio In Gioco” Quotidiano La Voce - 24 Gennaio 2017
Smarrimento e precarietà nelle comunità colpite dal terremoto VolontariatOggi.info 24 Gennaio 2017
Il progetto delle associazioni Psy+ Onlus e Intersos che offrono sostegno psicologico alle popolazioni terremotate Giornale Radio Sociale 23 Gennaio 2017
Siamo Noi - Valanga sull’hotel Rigopiano: speranza per i superstiti  TV2000 - 20 Gennaio 2017
Il terremoto e il trauma degli sfollati, un progetto di sostegno sul campo Il Sole 24 Ore Sanità - 20 Gennaio 2017
Tema terremoto Centro Italia Mattino Cinque - 19 Gennaio 2017
Terremoto - Investire informati (Audio) Radio 24 - 19 Gennaio 2017
Terremoto: riaffiora il trauma, psicologi volontari per superare la paura Redattore Sociale 19 Gennaio 2017
Terremoto: Intersos, impatto su tenuta psicologica degli sfollati AbruzzoWeb 18 Gennaio 2017
Terremoto, a tremare non è solo la terra. L’impatto delle nuove scosse sulla tenuta psicologica degli sfollati Intersos.org -19 Gennaio 2017
I bambini al centro della ricostruzione Mediafriends Onlus - 01 Gennaio 2017
China Awards - Charity dinner a favore delle vittime del sisma del Centro Italia Corriere della Sera - 02 Dicembre 2016
China Awards 2016: la Cina e il made in Italy Milano Finanza02 Dicembre 2016

 

Recanati: una giornata dedicata alle "Terre di Centro"

Recanati convegno Terre di centro minLa mattina di sabato 15 settembre, presso l'Aula Magna del Palazzo Comunale di Recanati (MC), in occasione della presentazione del Protocollo d’Intesa approvato dagli Enti Parco Gran Sasso-Monti della Laga e Parco Monti Sibillini, si è svolto il convegno "Le magnifiche terre di centro - Salvare la memoria tra distruzione e rinascita".

Nel pomeriggio, presso il Convento dei Frati Cappuccini, si è tenuta una tavola rotonda sul tema "Sviluppo sostenibile e patrimonio culturale, opportunità e buone pratiche a confronto".

Psy+ Onlus ha raccolto l'invito dell'associazione Laga Insieme Onlus a partecipare a questa intensa giornata.

Sisma 2016: due anni dopo

memorial terremoto 2 anni
Due anni fa una forte scossa di terremoto colpiva il centro Italia. La notte del 24 agosto i nostri psicologi erano presenti ad Amatrice per la cerimonia di commemorazione delle vittime.
Sotto il tendone allestito nel piazzale, luogo in cui sorgeva l’albergo-scuola, si è procededuto con la lettura di alcune storie legate al terremoto. 
Al termine, una fiaccolata si è diretta verso la chiesa di Sant’Agostino, davanti alla quale sono stati letti i nomi di tutte le vittime amatriciane del terremoto. Alle h 3.36 i rintocchi delle campane, uno per ogni defunto. Silenzio.
A seguire, la fiaccolata verso il parco Don Minozzi terminata con qualche minuto di raccoglimento davanti al monumento commemorativo. Dopo qualche frase del vescovo, il corteo silenziosamente si è disperso.
Ad Accumoli, la commemorazione ha avuto luogo alle h 17:00 del pomeriggio seguente. 
Nella piazza principale erano radunate circa 200 persone tra cittadini, il gruppo degli alpini e i rappresentati delle varie istituzioni locali e nazionali. La funzione, svolta anche in questo caso dal vescovo, è stata intervallata dai canti del coro parrocchiale. La comunità si è silenziosamente raccolta per l’intera cerimonia fino alla sua conclusione.

Esprimiamo la nostra sentita vicinanza all'intera popolazione e a tutte le persone conosciute in questi due anni di intervento sul territorio. Gli psicologi di Psy+ Onlus sono ancora attivi sul posto e continueranno ad essere presenti per offrire sostegno psicologico alla popolazione.

Spettatori di un mondo che esalta l’individualità: la società narcisistica

"Quando la ricchezza occupa una posizione più alta della saggezza, quando la notorietà è più ammirata della dignità e quando il successo è più importante del rispetto di sé vuol dire che la cultura stessa sopravvaluta l’immagine e deve essere ritenuta narcisistica”. (Lowen A.)

Il termine narcisismo è entrato oramai a far parte del lessico comune, è diventato un hashtag, fa spesso da cornice a descrizioni di imprese di successo nei vari ambiti della vita quotidiana e sembra quasi un termine brevettato per descrivere il nostro tempo.