Rallentare: un possibile vaccino anti-paura

Esiste una relazione tra l’andare sempre di corsa e la paura verso gli stranieri? C’è qualcosa negli stili di vita delle società complesse che, dal punto di vista del benessere emotivo e relazionale, più che farci evolvere, rischia di spingerci in una dimensione di chiusura e isolamento?